Torta al Cioccolato con crema di latte

INGREDIENTI:

500 gr. di cioccolato fondente

250 gr. di burro

5 uova

200 gr. di zucchero

3 cucchiai di caffè forte

Per la salsa:

2 tuorli

60 fr. di zucchero

2 dl. di latte

PREPARAZIONE:

Separate i tuorli dagli albumi, spezzettate il cioccolato, tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
Trasferirtelo in una ciotola e lavoratelo delicatamente con lo zucchero, fino a quando non assume una consistenza cremosa.

Unite i 5 tuorli uno per volta ed incorporate il composto lavorando con un cucchiaio di legno.
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato, aggiungete il caffè e mescolate per omogeneizzare il tutto.

Quindi amalgamateli alla crema di burro e uova.
Montate gli albumi a neve molto soda, incorporateli delicatamente al composto e versatelo in una teglia (con il bordo sganciabile) di media dimensione: la torta deve risultare piuttosto alta.
Tenete il frigorifero per almeno 8 ore in modo che si compatti perfettamente..

Per la salsa:

Montate i tuorli con lo zucchero fino a quando diventano spumosi, trasferite in un tegame con il latte caldo e fate cuocere per una decina di minuti fino a quando acquista una buona densità.
Levate la torta dal frigorifero 10 minuti prima di servirla, aprite lo stampo, estraetela e disponetela sul piatto di portata.
Guarnirtela ai bordi con la salsa fredda e servite.

Torta

Potrebbe interessarti anche

Torta di nocciole al cioccolato

INGREDIENTI:

8 albumi montati a neve soda

200 g. di nocciole tostate e tritate

200 g. di amaretti pestati finemente

200 g. di zucchero polverizzato con il macina caffè

4 cucchiai di cacao amaro

un pizzico di sale

2 cucchiai di rhum

PREPARAZIONE:

Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti e per ultimi gli albumi che vanno amalgamati con cautela. Rovesciare l’impasto ottenuto in una teglia imburrata, meglio se a cerniera, e mettere nel forno già caldo per 40 minuti a 200°.

Lasciare raffreddare e servire, eventualmente, la torta con uno zabaglione al Moscato o al caffè.

Torta

Potrebbe interessarti anche

Torta sorpresa al cioccolato

INGREDIENTI:

200 gr farina

200 gr mandorle in polvere

120 gr zucchero

190 gr burro

250 gr confettura di lamponi

80 gr cioccolato fondente

3 tuorli sodi

1 tuorlo crudo

10 lamponi

¼ di limone (scorza grattugiata)

un pizzico di cannella

chiodi di garofano in polvere

sale

PREPARAZIONE:

Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro, unitevi la polvere di mandorle, una presa di sale, lo zucchero semolato, le spezie, i tuorli sodi passati al setaccio, il tuorlo crudo, 100 gr di burro a pezzetti e la scorza di limone.
Lavorate velocemente gli ingredienti ed unitevi il cioccolato grattugiato finemente.

Con la pasta formate una palla, avvolgetela in un telo e lasciatela riposare in frigo per un’ora.
Stendetene poi ¾ allo spessore di pochi millimetri e con essa foderate il fondo e le pareti di uno stampo da crostata di 20-22 cm di diametro.

Distribuitevi sopra la marmellata e, con la pasta tenuta da parte, fate delle listarelle che disporrete sulla torta in modo da formare una grata.
Cuocete la torta in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti.
A cottura ultimata fatela raffreddare, sformatela e decoratela infine con i lamponi.

Torta

Potrebbe interessarti anche

Torta regina al cioccolato

INGREDIENTI per 12-15 persone:

per la torta:

400 g di cioccolato fondente

200 g di burro

100 g di farina

200 g di zucchero

8 uova

per la farcia:

3 tuorli d’uovo

80 g di zucchero

1/2 I di latte

3 cucchiai di farina

1/2 bustina di vanillina

2 cucchiaini di caffè liofilizzato

rum

per decorare:

riccioli di cioccolato

granella di mandorle

gelatina di albicocche

PREPARAZIONE:

Per la torta:

sciogliete il cioccolato sul fuoco, in una casseruola con 3 cucchiai di latte. In un’altra casseruola sciogliete il burro a bagnomaria ed unite il cioccolato, mescolando. In una terrina, lavorate energicamente i tuorli con lo zucchero, quindi unite la farina a pioggia, versando/a direttamente dal setaccio.

Mescolate a lungo fino ad amalgamarla completamente quindi incorporatevi il cioccolato fuso. Montate gli albumi a neve ben ferma ed unite/i delicatamente al composto, a cucchiaiate. Travasate il tutto in una tortiera a cerniera perfettamente imburrata e infarinata. lnfornate in forno preriscaldato a 2000 per circa 50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare quindi togliete la torta dallo stampo.

Farcia: preparate la crema pasticcera lavorando dapprima i tuorli con lo zucchero. Unite la farina e la vanillina setacciate insieme e quindi il latte tiepido versato a filo. Lasciate addensare la crema sul fuoco, prima di aggiungere il caffè liofilizzato. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare la crema.

Sezionate la torta in due metà usando un coltello seghettato, bagnate le due sezioni con rum diluito con acqua. Spalmate sulla base uno strato abbondante di crema. Ricoprite con la seconda metà e procedete alla decorazione.

Decorazione: diluite in una casseruola posta a bagnomaria la gelatina d’albicocche, unendo 1-2 cucchiai d’acqua. In questo modo potrete distribuirla facilmente, con un pennello, sulla superficie e lungo i lati della torta.

Ricoprite questi ultimi con grane/la di mandorle. Sulla superficie distribuite una quantità abbondante di riccioli di cioccolato.

Torta

Potrebbe interessarti anche

Torta di Natale viennese di Frances Bissel

INGREDIENTI per 10-12 persone:

g 250 di burro non salato

g 275 di zucchero greggio,
come il muscovado

4 uova di gallina ruspante, leggertnente battute

g 325 di farina autolievitante

un pizzico di sale

g 125 di mandorle tritate

g 125 di mandorle a pezzetti

g 125 di uva passa

g 125 di ciliegie essiccate

1 cucchiaino di pura essenza
di vaniglia

latte

6 cucchiai di rum invecchiato

g 400 di marzapane binco

3 cucchiai di confettura di albicocche filtrata

g 200-300 di cioccolato scuro (con almeno il 70% di sostanze solide del cacao)

PREPARAZIONE:

Ungete e rivestite uno stampo per pane a cassetta da I kg. Prenscaldate il forno a 150°C.
Montate il burro e lo zucchero fino a rendere il composto soffice e leggero. Aggiungete le uova e la farina, alternando.

Unite gli altri ingredienti tranne 3 cucchiai di rum, il marzapane, la confettura e il cioccolato, e aggiungete latte a sufficienza per rendere il composto piuttosto liquido. Versate nello stampo e appianate la superficie. Fate cuocere per 2 ore. Lasciate raffreddare nello stampo.
Versate il resto del mm sulla torta dopo aver praticato dei fori con uno spiedino.

Coprite con carta stagnola e fate riposare in luogo fresco fin quando il rum non si sarà assorbito. Poi avvolgete la torta con della carta oleata e della carta stagnola. Si conserverà per diverse settimane.

Una settimana prima di servirla, spargete sulla torta la confettura di albicocche; stendete il marzapane e ricoprite la torta. Il giorno prima di servirla, fate fondere il cioccolato, ponete la torta su una griglia metallica e versateci sopra il cioccolato fuso, sforzandovi di ottenere un rivestimento omogeneo.

Lasciate che il cioccolato si rassodi per un’intera giornata prima di servire la torta, che potrete abbellire con le tradizionali decorazioni natalizie.

Torta

Potrebbe interessarti anche
« Pagina precedentePagina successiva »