VITELLO FARCITO AL PROFUMO DI ERBE

600 G Fesa Di Vitello (fette Da 600 G)
500 G Cicoria
2 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
1 Cipolla
1 Carota
1 Costa Sedano
1 Uovo
1 Alcune Foglie Maggiorana
5 Cucchiai Sale
Lavate e pulite la cicoria. Versate poca acqua in una pentolamettetela sul fuoco e aggiungete un pizzico di sale. Quando lacqua bolleaggiungete la cicoria. Fate cuocere per 34 minuti e poi scolatela. Tagliatela a pezzettini minuscoli. Ora sgusciate luovo e poi separate lalbume dal tuorlo. Mettete il tuorlo in una scodellaaggiungete i due cucchiai di parmigiano e la cicoria. Con un forchetta mescolate il tuorlo delluovoil parmigiano e la cicoria. Passate poi alla carne. Prendete la fetta di fesae battete la carne fino a quando si ? allargata e assottigliata. Salate la carne su ambedue i lati. Poggiate la fetta di carne su un tagliere di legno e spargetevi sopra la cicoria mescolata con luovo e il parmigiano. Aggiungete poi un cucchiaino di foglioline di maggiorana. Arrotolate la carne fino a formare un grande rotolo e legatelo. Ora mettete il rotolo su una teglia e aggiungete i 4 cucchiai di olio. Mettete la teglia sul fuoco e fate cuocere a fuoco vivace finché la carne non diventa dorata. Togliete la carne dal fuoco. A parte tagliate la carota a dischettila costa di sedano a pezzetti e la cipolla in 4 parti. Aggiungete alla carne la carotail sedano e la cipollaun rametto di rosmarino e 3 foglie di salvia. Infine bagnate la carne con mezzo bicchiere di vino bianco. Nel frattempo fate scaldare il forno a 200 gradi e infornate la teglia per circa unora. Togliete la carne dal fornopoggiatela su un tagliere e lasciatela intiepidire. Tagliate larrosto a fette non troppo sottili. Dal sugo di cotturache ? rimasto nella tegliatogliete il rosmarino e la salvia. Versate il sugo di cotturale caroteil sedano e la cipolla in un frullatoreoppure in un passaverdure. Frullate alla massima velocit? per un minuto. Disponete la carne su un piatto di portata e servitela con la salsa ottenuta.

VITELLO

Potrebbe interessarti anche

VITELLO FARCITO

1500 G Vitello
1 Piatto Mollica Di Pane Raffermo
25 Cl Latte
150 G Salsiccia
200 G Polpa Di Vitello
100 G Lardo Affumicato
2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
1 Uovo
50 G Burro
500 Alcune Cipolle
G Sale
Pepe
Acquistate un petto di vitello aperto. Per il ripienotritate la carne e la salsiccia. In una padella rosolate le cipolle con il lardo e il ripienoaggiungete la mollica ti paneil prezzemololuovosale e pepe. Riempite il petto di vitello con il composto e ricucite. Mettetelo in una teglia cospargendolo di burro fusocipollinee patate. Lasciate cuocere per 1 ora e 30 minuti.

VITELLO

Potrebbe interessarti anche

VITELLO ALLE VERDURE

600 G Carne Di Vitello
50 G Pancetta
150 G Carote
150 G Patatine Novelle
150 G Piselli
150 G Fagiolini
150 G Cipolline
1 Pomodoro
1 Insalata Lattuga
50 G Burro
Vino Bianco
Sale
Pepe
Erbe Aromatiche
In una teglia mettere il burrola cipolla tritatale erbe aromatiche e la carne; lasciatela rosolare bagnandola con vino bianco. Tagliate a pezzetti tutte le verdure e aggiungetele alla carne. Bagnate con acquasalatepepate e lasciate cuocere per circa 2 ore.

VITELLO

Potrebbe interessarti anche

VITELLO ALLA FIAMMINGA

1000 G Noce Di Vitello
80 G Burro
400 G Prugne Secche
200 G Albicocche Secche
200 G Uvetta Sultanina
Sale
Pepe
Mettere le prugnele albicocche e luva in acqua per farle ammorbidire; sistemate sul fuoco la carneil burro e un po dacqua e lasciate cuocere per circa 1 ora. Aggiungete la frutta e fate cuocere per unaltra ora.

VITELLO

Potrebbe interessarti anche

VITELLO ALLA CAMPAGNOLA

Pepe
Sale
15 Cl Crema Di Pollo
15 Cl Panna
15 Cl Sidro
40 G Burro
1 Cipolla
1 Carota
2 Cucchiai Olio D’oliva
100 G Pancetta Affumicata
1000 G Garrese Di Vitello
Il garrese di vitello deve essere tagliato in quattro fette spesse. Scaldate il forno a 140 gradi. Tagliate la pancetta a dadini e mettetela in una casseruola. Copritela di acqua freddaportate a ebollizionesgocciolatela immediatamente e asciugatela su carta assorbente. Mondate la carota e la cipolla e tagliatele a dadini piccolissimi. Scaldate lolio in una pentola di terracotta o di ghisa abbastanza grande da contenere giusto la carne e la sua guarnizione. Rosolate la pancettala carota e la cipolla due o tre minuti a fuoco moderatosenza lasciare che prenda colore. Aggiungete 25 g di burro nella padella. Appena il burro ? fuso fatevi saltare le fette di carne per cinque minutigirandole. Salate e pepate. Aggiungete la crema di pollo e il sidro. Mescolate per uno o due minuti a fuoco dolce. Ungete un disco di carta pergamena con il burro rimanente e posatelo direttamente sul contenuto della pentola. Coprite la pentolainfornate e lasciate cuocere unorabagnando una volta la carne con il sugo di cottura. Dopo unora di cottura togliete il coperchio e lasciate il disco di carta pergamena. infornate di nuovo e lasciate cuocere ancora unorabagnando una volta la carne con il sugo di cottura. Togliete il disco di carta pergamenaaumentate la temperatura del forno a 230 gradi. Lasciate cuocere ancora quindici minuti a scoperto finché la salsa prende un colore brillante. Sgrassate la superficie della salsa con un mestolo o con carta assorbenteversate in un piatto di servizio fondo molto caldo e servite. Potete sostituire il garrese con pettospalla o collo di vitello. Vino consigliato: Donnaz.

VITELLO

Potrebbe interessarti anche
« Pagina precedentePagina successiva »